°°Effetto analgesico del tramadolo nella tartaruga – vetjournal°°

Effetto analgesico del tramadolo nella tartaruga
Per via orale induce analgesia termica e scarsa depressione respiratoria

Uno studio ha determinato le modificazioni  dose- e tempo-dipendenti dell’analgesia e della  respirazione indotte dalla somministrazione di  tramadolo nella tartaruga Trachemys scripta.  Si  includevano 30 maschi e femmine adulti.  Undici tartarughe ricevevano tramadolo a vari  dosaggi (1, 5, 10 o 25 mg/kg PO; 10 o 25 mg/kg, SC) oppure un trattamento di controllo somministrato in maniera simile. Il grado di analgesia veniva valutato attraverso la misurazione della latenza di retrazione dell’arto posteriore in seguito a stimolo termico (TWDL) dopo 0, 3, 6, 12, 24, 48, 72 e 96 ore dalla somministrazione di tramadolo. In 19 tartarughe si somministrava tramadolo PO (5, 10 o 25 mg/kg) e si determinavano la ventilazione (VE), la frequenza della respirazione, il volume tidalico (TV) e la durata dell’espirazione. Le dosi maggiori di tramadolo (10 e 25 mg/kg, PO) erano seguite dalla maggiore TWDL media 6-96 ore dopo la somministrazione, rispetto al trattamento di controllo, mentre il tramadolo somministrato al dosaggio di 5 mg/kg PO era seguito dalle TWDL medie maggiori dopo 12 e 24 ore. La dose minore di tramadolo (1 mg/kg, PO) non induceva analgesia. Il tramadolo somministrato per via sottocutanea determinava le TWDL minori, avendo un esordio lento e una minore durata d’azione, rispetto alla somministrazione per via orale. Il tramadolo al dosaggio di 10 e 25 mg/kg PO riduceva la VE a 12 ore rispettivamente del 51% e 67% e a 24-72 ore rispettivamente del 55-62% e 61-70%. Il tramadolo al dosaggio di 5 mg/kg PO non aveva effetti sulla VE. Il tramadolo somministrato per via orale al dosaggio di 5-10 mg/kg, concludono gli autori, forniva un’analgesia termica con minore depressione respiratoria rispetto a quanto segnalato per la morfina nella tartaruga Trachemys scripta.

“Evaluation of the analgesic effects of oral and subcutaneous tramadol administration in red-eared slider turtles” Bridget B. Baker, Kurt K. Sladky, Stephen M. Johnson. Journal of the American Veterinary Medical Association. January 15, 2011, Vol. 238, No. 2, Pages 220-227.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Coccinella Studentella. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...