°°caccia, tornano le deroghe in lombardia – lac°°

Il 22 dicembre scorso la Giunta
della Regione Lombardia aveva approvato all’unanimità una presa d’atto del
Presidente Roberto Formigoni relativa alla disciplina della caccia in deroga
nella Regione Lombardia. La comunicazione offriva una panoramica dei
provvedimenti assunti in merito dalla Regione negli ultimi anni. Prima le
delibere regionali, tutte annullate dai TAR, poi l’escamotage della legge
regionale sulla base della quale emanare leggi annuali per ogni stagione
venatoria. Sia la legge quadro del 2007 che quella annuale per la stagione
2007/08 erano state dichiarate illegittime dalla Corte Costituzionale e quella
relativa al 2008/09 era in attesa del giudizio della stessa Corte che, come
dichiarava la stessa Regione Lombardia, «presentava gli stessi profili di
illegittimità»
. Anzi, la stessa Regione si auto-accusava esplicitamente
affermando che tale ultima legge era stata promulgata «nonostante le pronunce
della Corte Costituzionale e gli orientamente più volte espressi dalla Corte di
Giustizia europea».
La Regione Lombardia prendeva atto finalmente che tutti i
suoi provvedimenti di legge sulla caccia in deroga di questi ultimi anni erano
illegittimi e si impegnava «per il futuro a evitare qualunque iniziativa
legislativa di Regione Lombardia sul tema specifico».
Nel marzo di
quest’anno l’Italia viene nuovamente condannata in sede europea per la
violazione della Direttiva Uccelli con la dissennata applicazione del regime
delle deroghe attuata da alcune Regioni, compresa la
Lombardia. Adesso alcuni Consiglieri regionali di maggioranza
hanno incredibilmente presentato un Progetto di legge che prevede la caccia in
deroga a cinque specie (storno, fringuello, peppola, pispola e prispolone – per
quest’ultimo a cominciare dai primi di settembre, in ulteriore spregio alle
norme europee).
Le nostre associazioni diffideranno la Regione e
faranno ricorso in tutte le sedi possibili. Intanto chiediamo a tutti di
scrivere subito un messaggio di questo tenore:

"Chiediamo con forza
il rispetto delle norme europee in materia di protezione degli uccelli,
in particolare di non concedere alcuna deroga sulle specie cacciabili,
secondo quanto preannunciato il 22 dicembre ultimo scorso".

Si
raccomanda di citare la propria città di residenza se si è lombardi.

Gli
indirizzi a cui mandare il messaggio sono:
Presidente Roberto
Formigoni
email: roberto_formigoni@regione.lombardia.it

Assessore
all’Agricoltura
email:  luca_ferrazzi@regione.lombardia.it

E, se
possibile, anche a tutti i componenti della Commissione

Commissione
IV   Componenti email:

carlo.saffioti@consiglio.regione.lombardia.it
carlo.saffioti@consiglio.regione.lombardia.it
alessandro.colucci@consiglio.regione.lombardia.it
carlo.spreafico@consiglio.regione.lombardia.it
alessandro.ce@consiglio.regione.lombardia.it
gianfranco.concordati@consiglio.regione.lombardia.it
sveva.dal
masso@consiglio.regione.lombardia.it
lorenzo.demartini@consiglio.regione.lombardia.it
elisabetta.fatuzzo@consiglio.regione.lombardia.it
silvia.ferretto@consiglio.regione.lombardia.it
francesco.fiori@consiglio.regione.lombardia.it
francesco.fiori@consiglio.regione.lombardia.it
giosue.frosio@consiglio.regione.lombardia.it
mauro.gallini@consiglio.regione.lombardia.it
vanni.ligasacchi@consiglio.regione.lombardia.it
pietro.macconi@consiglio.regione.lombardia.it
ardemia.oriani@consiglio.regione.lombardia.it
domenico.pisani@consiglio.regione.lombardia.it
gianmarco.quadrini@consiglio.regione.lombardia.it
monica.rizzi@consiglio.regione.lombardia.it
luciana.ruffinelli@consiglio.regione.lombardia.it
mario.sala@consiglio.regione.lombardia.it
marcello.saponaro@consiglio.regione.lombardia.it
riccardo.sarfatti@consiglio.regione.lombardia.it
arturo.squassina@consiglio.regione.lombardia.it
osvaldo.squassina@consiglio.regione.lombardia.it
alberto.storti@consiglio.regione.lombardia.it
stefano.tosi@consiglio.regione.lombardia.it
antonio.viotto@consiglio.regione.lombardia.it
stefano.zamponi@consiglio.regione.lombardia.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Coccinella Pepata. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...