campagna conto la caccia in deroga ai piccoli uccelli protetti

In pochi mesi sono state raccolte 70.000 firme per vietare la caccia a passeri, fringuelli, peppole e altri piccoli uccelli che la legge considera protetti e quindi non cacciabili ma che la legge stessa consente di cacciare, come strappo alla regola. Un’assurdità che uccide ogni anno più di 2.500.000 uccelli. La Commissione Europea ha aperto per questo una pesante procedura di infrazione contro l’Italia. Mancano 30.000 firme e il tempo scorre. Vi chiediamo di firmare e di far firmare la petizione che trovate nel sito della Lipu (www.lipu.it), di sostenere le nostre azioni, di permetterci, con una donazione, il rinnovo o l’iscrizione alla Lipu, di stampare nuovi moduli, far circolare la petizione in internet, organizzare banchetti, predisporre la fase finale di questa importantissima campagna. Per salvare milioni di peppole, passeri, fringuelli e altri piccoli uccelli dobbiamo tutti fare ancora un passo. Vi chiedo la massima diffusione vai mail, blog e in qualunque modo riteniate opportuno.

Grazie a tutti per ogni gesto che, da subito, farete.

7514_2

Firma online alla pagina www.lipu.it/tu_petizione_caccia-online.htm#firma

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Coccinella Pepata. Contrassegna il permalink.

3 risposte a campagna conto la caccia in deroga ai piccoli uccelli protetti

  1. Michela ha detto:

    non potevo non firmare con banana che mi cinguettava nelle orecchie mentre leggevo il tuo blog..spero lo facciano in tanti .un bacione a presto :*

  2. Michela ha detto:

    ho passato il tuo intervento anche sul mio blog speando che tutti  miei contatti firmino. ci dovrebbero essere molte più persone come te.. 🙂 ciau ciau

  3. alessandro ha detto:

    Ciao.. mi piace molto questo blog, è pieno di petizioni ed iniziative interessanti…
    Gli animali dovrebbero avere i nostri stessi diritti invece molti ti rispondono "ma vabbeh è un animale"..
    e tu che sei brutta faccia da cetriolo? mi verrebbe da rispondergli.. 
    Impareremo mai a rispetterli?? Riuscieremo mai a rinunciare al nostro dominio, sentendoci un po meno Dio e un po piu animali??
     
    Un saluto.. Complimenti per la passione che metti. Sono piccoli gesti, piccole frazioni del nosro tempo ma che spesso possono attirare l’attenzione. Ed anche raggiungerer un numero esiguo, ma pur sempre un numero, è gia un grande risultato..
     
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...